Lo Stemma

Nel corso della storia, il Club Atlético Boca Juniors ha avuto cinque modelli differenti di stemma.

Lo stemma, la bandiera e la maglia sono i simboli più importanti del nostro club. Rappresentano l’identità e lo stesso nome di una storia che già da più di un secolo fa brillare i propri colori in tutti gli angoli del pianeta.

1920

Il primo stemma risale al 1922 e venne utilizzato fino al ’55

Il primo stemma risale al 1922 e venne utilizzato fino al ’55. Avevail fondo bianco con le iniziali CABJ in giallo e blu, con una fascia orizzontale anch’essa gialla.


I sette titoli dell'era dilettantistica:
1919 | 1920 | 1923 | 1924 | Coppa Onore 1925 | 1926 | 1930. Su professionalità:
1931 | 1934 | 1935 | 1940 | 1943 | 1944 | 1954.

1955

I ramoscelli d'alloro

A cinquat’anni dalla fondazione del club lo stemma venne ritoccato e inizò a richiamare maggiormente la maglia. L’acronimo era adesso nero su una fascia gialla e si aggiunsero due ramoscelli d’alloro a simboleggiare il trionfo.

1960

Il nomme per intero

Negli anni Sessanta scomparvero gli allori del cinquantenario e oltre a far figurare il nome completo sulla fascia gialla si aggiunse un bordo nero che facesse risaltare lo stemma.

1970

Una stella per titolo

Il decennio del Settanta coincise con lo stravolgimento dello stemma. Per iniziativa del presidente Alberto J. Armando su di esso per la prima volta comparvero le stelle, una per ognititolo. Una novità assoluta, che venne ben accolta. In più si tornòall’acronimo e il contorno dello stemma venne evidenziato in giallo.

1996

Altre stelle

Col successivo ritocco grafico, oltre a far spazio alle stelle conquistate negli ultimi dieci anni si provvedette a far scomparire la fascia gialla ispessendo le inziali del club che così ottennero un impatto visivo maggiore.

2012

L' ultimo ritocco

D’accordo l’Assemblea e in conformità ai requisiti legali, nell’ottobre del 2012 si incorporò la 52° stella corrispondente alla conquista della Coppa Argentina. Fu l’unica modifica apportata allo stemma.